I miei horror preferiti



In ordine casuale: Leatherface (Bustillo-Maury, 2017), Nightmare – Dal profondo della notte (W. Craven, 1984), Sleepaway Camp (R. Hiltzik, 1983), Society – The horror (B. Yuzna, 1992), La casa (Sam Raimi), Il ritorno dei morti viventi (Dan O’Bannon), Funny Games di Michael Haneke.
Le recensioni sono state pubblicate qui: https://lipercubo.it/recensioni-film

Likes: 0

Viewed:

source

You may also like...

Leave a Reply